FESTIVAL DEL CINEMA BRASILEIRO


RITRATTI D’IDENTITÁ

DAL 21 NOVEMBRE AL 12 DICEMBRE

presso il Cinema Teatro del Borgo – via Borgo Palazzo, 51 – Bergamo

Quattro appuntamenti da non perdere per il primo Festival del Cinema Brasileiro, presso il cinema Teatro del Borgo. L’Associazione Capoeira da Angola propone a Bergamo un omaggio alla cultura brasiliana alla scoperta di nuovi orizzonti e linguaggi, con una selezione di film che offrono uno sguardo sulla sfaccettata realtà del paese Brasiliano.

Uno sguardo altro sulla contemporaneità di un intero continente, mostrata attraverso una varietà di generi (commedia, documentario, biografia, avventura).

Tutti i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano.

PROIEZIONI Ore 21.00 Ingresso 5,00 euro


21 NOVEMBRE              5xFAVELA – AGORA POR NÓS MESMOS

di Manaira Carneiro, Wagner Novais, Rodrigo Felha, Cacau Amaral, Luciano Vidigal, Cadu Barcelos, Luciana Bezerra, Brasile, 2010, 96’, documentario

Le favelas brasiliane raccontate da 5 registi diversi in 5 cortometraggi, uno in fila all’altro. Storie semplici e dirette che raccontano di bambini poveri che rubano polli, di ragazzi che studiano contro tutte le difficoltà, di un natale che rischia di passare senza elettricità, di poliziotti e criminali che da bambini erano amici e di piccole tensioni tra favelas contigue; favole raccontate tutte all’insegna del sociale e della presa di coscienza.

A seguire incontro con il regista


28 NOVEMBRE               XINGU

di Cao Hamburger, Brasile, 2012, 102’, avventura

Durante la loro esplorazione delle regioni centrali del Brasile, nel 1943, i fratelli Orlando, Claudio e Leonardo Villas-Bôas incontrano gli indigeni Xingu, e restano affascinati dalla loro cultura e dal loro sistema sociale. Tuttavia, è solo quando la popolazione di uno dei villaggi locali viene decimata da un’epidemia influenzale, che i tre scoprono la loro vera vocazione: quella di proteggere gli Xingu, preservare la loro cultura e creare un parco nazionale a loro dedicato.


5 DICEMBRE                   AMANHÃ NUNCA MAIS

di Tadeu Jungle, Brasile, 2011, 78’, commedia    

Walter, un medico – anestesista che lavora troppo e vive sotto stress, nel tentativo di essere presente nella vita familiare, affronta una notte insolita, piena di contrattempi, incidenti e coincidenze che faranno deviare i suoi sforzi per ottenere in tempo una torta, per la festa di sua figlia.

12 DICEMBRE                 VINICIUS


di Miguel Faria Jr., Brasile, 2005, 110’, biografico 

Documentario che cattura l’essenza del grande poeta Vinicius de Moraes, anima di movimenti culturali che hanno cambiato per sempre la musica brasiliana.

L’essenza creativa dell’artista e le trasformazioni di Rio de Janeiro attraverso immagini rare di archivio, interviste e interpretazioni di molti dei suoi classici.

vol_esterno_web vol_interno_web

Annunci